1002854_208807885946687_545019729_nTantissimo pubblico ieri sera al Teatro Re Grillo di Licata per la prima dello spettacolo “Io e Pirandello” messo in scena dall’Associazione La Svolta con la regia di Santino La Rocca che è stato anche l’attore principale. Prima di ogni testo rappresentato il sociologo e giornalista, Francesco Pira, con delle incursioni a sorpresa ha parlato dei grandi temi trattati da Pirandello, incomunicabilità, verità ed ha raccontato anche aneddoti sulla consegna del premio nobel al grande drammaturgo agrigentino. Tre i testi rappresentati ieri sera con brani tratti da: La verità, La Patente e Lumie di Sicilia. Molti gli applausi da parte del folto pubblico presente per tutti gli attori Gianluca Ciotta, Carmela Agosta, Silvana Gallo, Paolo La Rocca, Marilù Castiglione, Vincenzo Peruga, Lorenzo Peritore e naturalmente per il principale protagonista e regista Santino La Rocca. Belli anche i costumi di Ina Gallo e le scenografie curate da Marilù Calderaro1239666_10151870102150734_1709354496_nUna serata all’insegna della cultura a cui ha presenziato l’assessore allo sport, turismo e spettacolo Massimo Licata D’Andrea che prima dello spettacolo ha portato il saluto dell’amministrazione agli attori. La rappresentazione di ieri sera chiude la rassegna Estate a Teatro che ha riscosso un buon successo.