foto spiaggia marianello 06Giro di vite sull’inquinamento marino. Per testare la salubrità delle acque del mare di Licata e accertare l’eventuale presenza di elementi nocivi alla salute umana, si muove l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (Arpa). Alcuni tecnici dell’Agenzia, accompagnati da personale della Guardia Costiera, per tutta la giornata di ieri hanno eseguito alcuni rilevamenti operando diversi campionamenti di acqua. Epicentro dei controlli la spiaggia di Marianello. I prelievi del nucleo ambientale si sono concentrati in particolar modo nella parte iniziale della spiaggia e le impressioni dopo i primi campionamenti non sono state certamente positive in quanto l’acqua raccolta ha assunto un colore molto scuro, ben lontana dall’apparenza cristallina che si può ammirare spostandosi di poche centinaia di metri sul bagnasciuga di Marianello. Il problema, nei giorni scorsi, era stato sollevato da alcuni bagnanti i quali dopo aver fatto il bagno sono stati costretti a ricorrere alle cure di uno specialista a causa di alcuni eritemi cutanei sviluppatisi in diverse parti del corpo.

foto spiaggia marianello 09