A cura dell’Ufficio del Genio Civile di Agrigento, sono in corso d’esecuzione i lavori di disostruzione della foce del Fiume Salso.

Si tratta di uno degli interventi fortemente sollecitati dall’Amministrazione comunale allo scopo i con sentire il normale deflusso delle acque fluviali e prevenire eventuali pericoli di straripamento delle acque con tutto ciò che ne potrebbe derivare per la tutela della pubblico a incolumità e salvaguardia del patrimonio pubblico e privato.

“Intervenendo anche a nome del Sindaco Galanti – sono le parole dell’assessore comunale alla protezione civile, Giuseppe Ripellino – desidero ringraziare dirigenti e tecnici del Genio Civile per l’attenzione, ancora una volta prestata alla nostra città, grazie alla realizzazione di opere, più o meno grandi, che servono a tutelare la pubblica incolumità e la salvaguardia dei beni. Con l’occasione, desidero comunicare che ancora sono in corso i lavori di pulizia dei canaloni Pollina (che si trova nei pressi della località Foce Gallina – Torre di Gaffe), Safarella La Manca (che sfocia in via Soldato Moscato) e Bella Palma che sfocia a circa un chilometro dal passaggio a livello della zona Playa, in direzione di Gela”.