Il Comando di Polizia Municipale diretto da Giovanna Incorvaia ha rintracciato e denunciato una donna di Licata che, intorno alle 11, dopo aver investito un centauro all’altezza della centralissima via Salvo d’Acquisto è scappata a bordo della propria vettura omettendo il soccorso. La pirata della strada è stata rintracciata dai Vigili urbani e denunciata all’autorità giudiziaria.

La donna rischia una pena da 6 mesi a tre anni di reclusione oltre al ritiro della patente da 1 a 3 anni. La patente di guida, una volta rintracciata, è stata immediatamente ritirata.