A trentasei ore dallo scoppio dell’incendio, prosegue il lungo e laborioso intervento dei Vigili del Fuoco in via Arco Ferrante. I pompieri stanno operando lo smassamento di quanto crollato in seguito al rogo e hanno lavorato senza sosta per tutta la notte scorsa. Quattro i solai venuti giù per effetto della combustione della notte tra mercoledì e giovedì.

Enorme la quantità di detriti accumulata in via Arco Ferrante momentaneamente interdetta al transito in attesa della definitiva messa in sicurezza della zona. Sul posto si stanno alternando le squadre dei Vigili del Fuoco del distaccamento di corso Argentina. Chi smonta o monta dal turno ormai fa campo base fisso in via Arco Ferrante. E’ stato stabilito che fossero quattro (tutti nordafricani) gli occupanti abusivi della palazzina.