Pubblicità

Incendio Omnia, un’audizione in Regione chiesta e ottenuta dal parlamentare regionale del Movimento 5 Stelle, Angelo Cambiano.

“La mia richiesta di audizione sulla situazione in cui versa Licata è stata prontamente accolta – si legge in una nota di Angelo Cambiano – Il tutto si svolgerà domani, 7 febbraio alle ore 11, quando si parlerà del difficile momento dal punto di vista ambientale che sta vivendo il territorio del Comune di Licata in seguito all’incendio divampato nella notte del 20 Gennaio in Contrada Bugiades presso l’impianto di stoccaggio di rifiuti “Omnia”.

Sarà un’occasione per provare a comprendere meglio quanto accaduto a Licata, riuscire a fare maggior chiarezza e di conseguenza raccogliere informazioni e pareri da chi di competenza per svolgere poi al meglio la nostra attività istituzionale in merito. Un atto dovuto visto il periodo complicato che la città vive ormai da più di due settimane”.

Il tutto si svolgerà alla presenza di:

– Dott.ssa Volo Giovanna, Assessore regionale per la salute;
– ⁠On.le Pagana Elena, Assessore regionale per il territorio e l’ambiente;
– On.le Di Mauro Giovanni, Assessore regionale per l’energia ed i servizi di pubblica utilità;
– Ing. Burgio Calogero Giuseppe, Dirigente generale ad interim del dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti;
– Ing. Cocina Salvatore, Dirigente generale del dipartimento regionale della Protezione civile;
– Dott. Requirez Salvatore, Dirigente generale del dipartimento regionale per le attività sanitarie e osservatorio epidemiologico;
– Dott.ssa Valenti Patrizia, Dirigente generale del dipartimento regionale dell’ambiente;
– Dott. Infantino Vincenzo, Direttore generale di ARPA Sicilia;
– ⁠Dott. Capodieci Giuseppe, Commissario straordinario dell’ASP di Agrigento;
– Avv. Balsamo Angelo, Sindaco del comune di Licata;
– Dott. Croce Enrico Alberto, Direttore dell’Unità operativa complessa della sede territoriale ARPA di Agrigento.