Pubblicità

 

vigilidelfuoco1L’autovettura del presidente di Cittadinanzattiva Domizio Mineo, una Lancia Y del 2008, ha preso fuoco, sotto la sua abitazione in via Di Vittorio, alle 23,45 di ieri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che ancora non si sono sbilanciati sulle cause dell’incendio.

Nelle vicinanze dell’auto non sono stati trovati elementi che possano far pensare ad un atto doloso ma, per contro, le buone condizioni dell’auto portano a ritenere, secondo quanto riferito dagli stessi vigili del fuoco, non troppo probabile l’ipotesi del cortocircuito.

Luigi Arcadipane