comune di licataCon 16 giorni di ritardo, arriva finalmente il pagamento della mensilità di maggio per i dipendenti comunali. A sbloccare la situazione dovrebbe essere stata la decisione presa dalla Banca San Francesco (che funge da tesoreria comunale) di prolungare l’anticipazione garantita all’Ente. Circostanza che ha permesso al comune di avere quella liquidità necessaria per saldare le spettanze. Dapprima verranno pagati quelli canalizzati direttamente nella tesoreria comunale  e subito dopo si provvederà a pagare quelli canalizzati in altri istituti bancari.