GCA“In Acqua Sicuri”, 5 mila opuscoli in spiagge e stabilimenti balneari distribuiti dalla Guardia Costiera Ausiliaria, Centro Operativo Licata, alfine di fornire consigli utili per bagnanti, diportisti, subacquei e amanti della vela. Il tutto per permettere di trascorrere un’estate tranquilla e più sicura. L’iniziativa è promossa dalla Guardia Costiera Ausiliaria Centro Operativo Licata impegnata nella gestione del servizio vigilanza e sicurezza spiagge libere 2013 in collaborazione con la Società Nazionale Salvamento, Capitaneria di Porto ed Aurora Assicurazioni. Secondo la Guardia Costiera Ausiliaria Licata, “questo è uno strumento molto importante sia sotto il profilo della prevenzione, sia sotto quello informativo. L’opuscolo riporta semplici regole di comportamento da rispettare in acqua e le principali tecniche di soccorso, che possono salvare la vita ad una persona. E’ necessario tutelare l’interesse collettivo e garantire a tutti il massimo della sicurezza”. Il Centro Operativo G.C.A. Licata ringrazia i suoi volontari, i bagnini e gli uomini della Capitaneria di Porto per la collaborazione.