Pubblicità

Oggi peggio di ieri. E’ questa l’estrema sintesi di quanto successo a Palazzo di Città. Il “richiamo” del Consiglio comunale (tra i punti all’ordine del giorno il bilancio di previsione 2016) slittato ieri sera, ha visto la presenza di soli dieci consiglieri comunali, quelli vicini al sindaco Cambiano. Assente tutta l’opposizione. Assente (motivi di salute la giustificazione data) anche la presidente del Consiglio, Carmelinda Callea. Non essendo presente nemmeno la vice, Tiziana Sciria, a gestire le fasi propedeutiche alla constatazione del numero legale è stato Francesco Carità (consigliere anziano). Questi i nomi di presenti e assenti:

Presenti: Carità, Augusto, Scozzari, Ferraro, Cammilleri, Zirafi, Federico, Morello, Territo e D’Orsi.                                   Assenti: Russotto, Scrimali, Callea Violetta, Termini, Grillo, Di Franco, Terranova, Vincenti, Munda, Moscato Francesco, Bennici, Sica, Sciria, Moscato Giuseppe, Farruggio, De Caro, Iacona, Todaro, Carmelinda Callea, Triglia.