Franco La Perna nominato ispettore onorario ai Beni Culturali dall’assessore all’Identità siciliana Alberto Samonà. Ad annunciare il conferimento dell’incarico è lo storico licatese Calogero Carità con un post Facebbok.

“Con proposta del Soprintendente ai BB.CC. di Agrigento, dott. arch. Michele Bonfari, l’assessore regionale ai BB.CC. dott. Alberto Samonà lo ha nominato Ispettore Onorario ai BB.CC. di Licata sino al 2023. Così Franco La Perna, governatore della Confraternita della Carità e attento studioso della storia della nostra città, e particolarmente sensibile alla tutela dei nostri beni artistici, storici e monumentali, inizia il suo quarto mandato da Ispettore Onorario ai Beni Culturali, dopo una interruzione che va dal 2017 al 2020, quando fu nominato l’arch. Angelo Di Franco – scrive Carità – Il primo mandato per La Perna ebbe inizio dal 2004 al 2007, il secondo dal 2008 al 2011 e i terzo dal 2011 al 2014. Con la nuova normativa regionale la nomina degli Ispettori Onorari non compete più al dirigente regionale dei BB.CC.AA. ma all’ssessore regionale del ramo”.