Logo PD rettangolare (Custom)Nonostante la mancanza del segretario, dopo le dimissioni di Salvatore Manganello, il Partito Democratico di Palma ha deciso di prendere posizione e far sentire la sua voce sulla questione dell’acqua pubblica dopo la decisione del Consorzio Tre sorgenti di cedere gratuitamente le reti al gestore privato. Questo il breve comunicato:

“Il circolo del PD condivide l’iniziativa del Sindaco Pasquale Amato e  dell’amministrazione comunale di continuare la battaglia, già intrapresa dalla precedente amministrazione guidata da Rosario Gallo, a difesa dell’acqua pubblica e  nel non cedere a gestori privati le reti idriche del  consorzio tre sorgenti. Pertanto, si invitano gli iscritti al PD e i cittadini tutti a partecipare all’assemblea dei sindaci e degli amministratori, indetta dal Sindaco Pasquale Amato, per lunedì alle ore 16,30 nella sala consiliare, a difesa del nostro sacro diritto di mantenere l’acqua pubblica”.