partito_democratico_simbolo1 (Custom)E’ stata ricevuta questa mattina dal commissario del comune Rosa Inzerilli la delegazione del Partito Democratico, composta dal coordinatore cittadino Salvatore Tannorella, dall’ex assessore Stefano Montalto e da Antonio Castellino, che in passato ha ricoperto la carica di consigliere comunale.

I dirigenti del PD hanno esposto al Commissario le priorità del paese, già individuate in un documento fatto protocollare alcune settimane addietro. Tra queste, ad esempio, la pulizia delle ville tra cui quella comunale, che è oggetto di un intervento di pulizia da qualche giorno.

I democratici hanno anche fatto presente al Commissario straordinario il fatto che a tutt’oggi non sia stata rinnovata la convenzione con l’Associazione Famiglie Disabili da parte del comune, mettendo a rischio le attività svolte dal centro sociale.

Altro argomento posto all’attenzione del Commissario è stato il trasferimento della biblioteca comunale dal Palazzo ducale alla sede dell’ex fascio di piazza Matteotti, per la sistemazione del quale sono stati spesi un milione e mezzo di euro.

E’ stato un incontro positivo”, ha dichiarato al nostro giornale il coordinatore Tannorella. “La dottoressa Inzerilli ci ha assicurato che nei limiti del possibile attenzionerà quanto da noi esposto”.

Totò Lombardo