Sarà veneto l’arbitro che dirigerà l’incontro in programma domenica prossima allo stadio “Celeste” di Messina tra i padroni di casa e il Licata. Il direttore di gara designato è Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza che sarà collaborato da Argento e Pace di Palermo. Ieri i ragazzi di mister Peppe Balsamo hanno sostenuto la consueta partitella in famiglia del giovedì dove si è messo in evidenza Maurizio Vella che ha messo a segno tre reti. In gol anche l’ultimo arrivato Saani. Non hanno preso parte alla partitella Pasca e Ortugno. Il loro recupero per il match di domenica appare molto complicato. Tra le fila peloritane milita l’ex gialloblù Filippo Tiscione che l’anno passato con la casacca del Licata è stato capocannoniere del campionato di serie D. Il Città di Messina è una formazione attrezzata per disputare un campionato di alto livello e pertanto ci vorrà una grande prestazione da parte del Licata per tornare da Messina con un risultato positivo. L’inizio di stagione dei gialloblù non è stato straordinario dal punto di vista dei risultati, ma sul piano del gioco la squadra si è sempre espressa su buoni livelli. E’ mancata la finalizzazione, ma con l’acquisto di Saani, che aspetta sempre che il suo trasferimento venga regolarizzato, dovrebbero essere risolti i problemi in zona-gol per permettere al Licata di disputare il campionato tranquillo che tutti i sostenitori gialloblù si augurano.