La Guidotto che ha battuto San Giovanni La PuntaSi svolgerà tra il cinque e il sei agosto, con inizio alle ore 19,  il torneo “Handball Beach Licata” presso l’Hotel Baia d’Oro. La manifestazione è stata organizzata da Valentina Grillo e da Cristina Sambito, due giocatrici della “Polisportiva Guidotto Licata”, in memoria della ex giocatrice di pallamano licatese Lucrezia Castagna, di Massimiliano Volpe e delle sorelline Alessia e Chiara Bruna, tutti prematuramente scomparsi. Al torneo prenderanno parte trentadue ragazze e sarà composto da quattro squadre, formate da attuali giocatrici guidottine e anche da alcune “vecchie glorie”, con la formula di due semifinali e una finale. L’arbitro degli incontri sarà l’attuale allenatrice della Guidotto Licata, Katarina Tothova. Ci si aspetta che agli incontri che si disputeranno la gente accorra numerosa e che il pubblico possa divertirsi a vedere all’opera così da vicino le numerose giocatrici.  Valentina Grillo, afferma che “c’è grande soddisfazione per essere riusciti a porre le basi per una manifestazione voluta dalle atlete licatesi, per ricordare le due persone scomparse, che tanto care sono state alla nostra società. Ci si aspetta una bella risposta dalla gente, visto che l’evento si svolgerà nella spiaggia di Mollarella, in modo che i bagnanti in primis possano essere numerosi in questa due giorni di manifestazione sportiva”.