COMUNE ATRIOLe insegnanti della scuola dell’infanzia di Palma di Montechiaro hanno chiesto un appuntamento al sindaco Pasquale Amato per esporre le loro preoccupazioni relativamente al servizio di refezione scolastica, servizio che esiste nella scuola ormai da tanti anni, che ha permesso alla scuola di porsi come ambiente educativo-didattico in un contesto formativo di base in continuità con i successivi ordini di scuola, oltre a svolgere l’insostituibile funzione di formazione e crescita civile e sociale di ogni persona.

Nell’incontro che si è tenuto al Palazzo degli Scolòpi, il sindaco Amato ha accolto favorevolmente le proposte delle insegnanti, dichiarando che, nei limiti delle possibilità economiche del comune, ripristinerà tale essenziale servizio. Si aspetta però una conferma definitiva che potrà essere dettata solo dal bilancio preventivo delle spese.

“Noi insegnanti vogliamo essere fiduciosi perché sappiamo bene che alla base della qualità della vita vi è solo una buona educazione alimentare”.