vincitori giornata disabilità (Medium)Nonostante la pioggia battente, si è celebrata mercoledì mattina a Palma la “Giornata internazionale delle persone con disabilità”. Proprio a causa delle avverse condizioni meteo, la manifestazione, organizzata dall’A.Fa.Di., non si è svolta in piazza Matteotti ma nell’atrio di Palazzo degli Scolopi. Modificato anche il programma, non essendosi potute svolgersi le esperienze di deprivazione sensoriale e la gimkana dei normodotati con la sedia a rotelle che si proverà a riproporle in futuro.

Ha potuto avere luogo, invece, seppur con qualche difficoltà, il resto della manifestazione ed, in particolare la presentazione dei progetti realizzati dagli studenti del liceo scientifico Giovan Battista Odierna “Scivolo anti barriere architettoniche”, ovvero la progettazione di uno scivolo per permettere un più agevole accesso alla villa comunale, e una mappatura di Palma con l’indicazione dei luoghi non accessibili con la sedia a rotella. Si è svolta anche la premiazione degli elaborati preparati dagli studenti delle scuole e valutati da una giuria di insegnanti in pensione.

Ad aggiudicarsi i riconoscimenti per la scuola elementare sono stati: Monia Scerra della classe 3E del plesso Pirandello con lo scritto “Per un amico speciale”; Fabio Scicolone, Tamara Costanza e Debora Azzarello della 3C del plesso Don Bosco con il disegno “Tutti diversi-tutti unici”; LIceali disabilitàMiriam Pia Vitello della classe 4C dell’Istituto comprensivo Milani con il testo “Diversamente abili, diversamente uguali”; Giusy Taibi della 5C del Don Bosco con il disegno “Afadi”; e la classe 5G del De Amicis con “Voglia di vivere”.

Per le scuole medie premiati, invece, Alessia Amato, Martina Cottitto, Miriam Monterosso e Giuseppe Scarpello della classe 3E del Cangiamila con il disegno “Come io ti vedo”; Federica Provenzani, Rosario Castronovo, Marika Rallo e Rita Scopelliti della 3C dell’Istituto comprensivo “D’Arrigo-Tomasi” con “Costruiamo un mondo a colori”; e la classe 3C della Milani con “Viva l’A.Fa.Di.”.

Per il Liceo scientifico Odierna premiata la classe 2E con “Vincere la sfida”. Menzioni anche per il quadretto con fiore “Disabili” realizzato da Desiré Viticchié e Giorgia Tripoli (classe 5A del Cangiamila); il disegno “La disabilità” di Giuseppe Scopelliti, Giuseppe Bellia e Salvatore Scicolone (1G della Tomasi-D’Arrigo); e, infine, il disegno “Siamo diversi” di Lorena e Anna Virone (1A Cangiamila). 

Afadi premia assessore