Pubblicità

Una denuncia è stata presentata alle forze dell’ordine dal dipartimento Lavori Pubblici a causa del furto di tombini dei collettori fognari comunali. L’aumento della razzia di questo materiale ha portato gli uffici comunali a rivolgersi alle autorità per evitare il perseverare di questo genere di latrocini. “La questione è posta sotto attenzione anche dalla Commissione Annona – ci spiega il consigliere comunale Giuseppe Federico – e ci compiaciamo del fatto che adesso sia passata anche tra le mani delle forze dell’ordine. E’ una situazione che rischia di diventare insostenibile”.