Pubblicità

È avvolto nel mistero l’arrivo in ospedale di una giovane donna licatese che si è presentata al Pronto Soccorso del San Giacomo d’Altopasso con ferite alla gola e ai polsi. Dal presidio sanitario di contrada Cannavecchia sono state informate le forze dell’ordine. La donna non sarebbe in pericolo di vita ma è monitorata in ospedale dopo che la fase più pericolosa sembra essere passata.