image018I Carabinieri della Stazione di Camastra, hanno arrestato in flagranza di reato Angelo Prato, 37enne del luogo, già noto alle forze dell’Ordine, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, perché si è reso responsabile del reato di evasione e guida senza patente perché revocata. In particolare i Militari dell’Arma, nel corso di un servizio del controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione dei reati, hanno sorpreso Prato mentre si trovava fuori dalla propria abitazione ed alla guida di una autovettura Fiat Stilo intestata ad un suo parente, nonostante lo stesso fosse privo della patente di guida poiché revocata. Durante il controllo, l’uomo è stato sottoposto a perquisizione personale, e nella circostanza è stato trovato in possesso di grammi 0,5 di sostanza  stupefacente del tipo “eroina”, e per tale ragione è stato anche segnalato alla Prefettura di Agrigento per detenzione illecita per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti o psicotrope. L’arrestato, dopo le formalità di legge, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del giudizio per direttissima disposto dalla competente Autorità Giudiziaria per la mattina del 7.