COMUNE FACCIATA (Custom)Manca ancora poco più di una settimana alla data ultima prevista per la presentazione delle liste ma già si sono consumati due importanti fatti politici attorno alla candidatura di Pasquale Amato.

Il primo è la spaccatura dell’MPA-PdS, con le liste che fanno capo a D’Orsi e Di Mauro che sosterranno due candidati sindaco diversi. Ancora da ufficializzare il candidato del Presidente della Provincia, mentre la scelta della lista “Ricostruiamo insieme Palma”, cui hanno aderito Vincenzo Pace, Giovanni Racalbuto, Luciano Ietro, Angelo Falco, Lorenzo Vella, e Dario Augugliaro, è ricaduta proprio sull’ex vicesindaco della giunta Gallo.

L’altro rilevante fatto politico è la mancata presentazione di una lista di centrosinistra. Il Partito Democratico, assieme al PSI, non sono riusciti a individuare un proprio candidato e hanno, pertanto, deciso di sostenere Amato, storico rappresentante della sinistra palmese ma la cui candidatura è nata al di fuori dei partiti del centrosinistra. Addirittura, il PD-PSI potrebbe non presentare neppure una propria lista e chiedere di entrare a far parte della lista civica organizzata da Amato.

Luigi Arcadipane