LAPIDE_TOSCANISono state l’assessore alla Cultura, Giusy Marotta e la componente dell’Ufficio di presidenza del Consiglio Comunale, Anna Triglia, in assenza del Sindaco e del Presidente del Consiglio Comunale a scoprire la lapide dedicata al Maggiore Frank Toscani, primo governatore della città di Licata a seguito dello sbarco degli Alleati del 10 luglio 1943, alla presenza di autorità militari e religiose e dei rappresentanti delle Associazioni combattentistiche di Licata. La lapide si trova all’interno del Palazzo di Città, lo stesso in cui Frank Toscani fissò la sua sede di governo degli affari civili. Dopo gli interventi dell’assessore Marotta e della rappresentante del Consiglio, Triglia, ha preso la parola lo storico prof. Calogero Carità che ha fatto un breve cenno sulla figura di Toscani e dei suoi giorni trascorsi a Licata. Quindi c’è stata la scopertura della lapide da parte delle due rappresentanti dei principali organi istituzionali del Comune, seguita dalla benedizione impartita dal Vicario Foraneo, don Gaetano Vizzi. La cerimonia odierna rientra nel più vasto programma delle manifestazioni indette dall’Amministrazione, per la celebrazione del 70.mo anniversario dello Sbarco degli Alleati in Sicilia, ed in particolar modo a Licata.