randagiAncora emergenza randagi al Villaggio Agricolo. La mancata sterilizzazione dei cani facilita il continuo accoppiamento degli animali ed ecco spiegato l’aumento della popolazione canina nel quartiere. Diversi sono stati infatti i tentativi di inseguimento e azzannamento registrati negli ultimi mesi. I residenti hanno prodotto anche una dettagliata relazione da inoltrare all’Assessorato regionale per la Sanità. Il randagismo è un fenomeno che investe diversi quartieri cittadini. Anche Fondachello-Playa, la Marina e le aree portuali sono letteralmente invase da branchi di cani i quali, non avendo nessun controllo, possono liberamente riprodursi aumentando sensibilmente il loro numero nel giro di pochi mesi. Urgono interventi urgenti ma all’orizzonte non si vede un progetto per debellare una volta per tutte il randagismo. Le legittime richieste degli abitanti nella zona si scontrano però con gli arcinoti problemi con cui si trova a dover fare i conti ormai da parecchi mesi il canile municipale di Contrada Pezza che è gremito in ogni ordine di posto e deve convivere anche con problemi di liquidità visto il mancato impegno finanziario da parte di Palazzo di Città.