La premiazione di Francesco IncorvaiaLa Coppa Sicilia di kick-boxing disputata domenica scorsa a Chiaramonte Gulfi ha portato importanti successi per la scuola “Tana della Tigre” di Licata diretta dal maestro Biagio Nogara. Andrea Valeria ha ottenuto il primo posto nella disciplina kick-light, categoria 60 kilogrammi. Primo posto anche per Francesco Incorvaia che nella disciplina K1 categoria 70 kilogrammi ha sbaragliato la concorrenza piazzandosi sul gradino più alto del podio. Secondo posto per Vincenzo Oliveri nel kick-light categoria 60 kilogrammi. Infine due terzi posti centrati da Calogero Cammilleri e Giuseppe Volpe nel kick-light rispettivamente nelle categorie 70 e 80 kilogrammi. Anche la prova di Chiaramonte Gulfi ha confermato l’ottimo momento di forma degli atleti della “Tana della Tigre” che non mollano niente e continuano ad ottenere prestigiosi risultati nel confronto con le altre scuole di kick-boxing regionali. “Dico bravi ai miei ragazzi – le parole di Biagio Nogara – anche a Chiaramonte Gulfi hanno dimostrato che i sacrifici fatti con i duri allenamenti pagano e che si possono sempre ottenere risultati importanti”. Gli appuntamenti però si susseguono e il maestro Nogara tiene sempre sulla corda i suoi allievi in vista dei prossimi impegni agonistici che vedranno la scuola licatese combattere nel tentativo di raggiungere nuovi traguardi.