Sciacca – La Polizia di Stato, nel pomeriggio di ieri 10 febbraio 2021, nel corso di un’operazione di P.G. finalizzata alla prevenzione ed alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, apprendeva che all’esterno di un’abitazione del centro storico di Sciacca c’era un anomalo movimento di giovani.

Gli Agenti del Commissariato saccense effettuavano un servizio di osservazione nella zona interessata ed in effetti accertavano nelle vicinanze la presenza di alcuni soggetti con segnalazioni di Polizia per reati. Avendo quindi il sospetto che all’interno dell’abitazione oggetto di indagine ci fosse la presenza di sostanze stupefacenti, la P.G. decideva di effettuare nell’immediatezza una perquisizione locale. All’interno dell’abitazione i Poliziotti identificavano L. N. G. di anni 51 ed M. C. di anni 40, con segnalazioni di Polizia e precedenti penali.

All’interno dell’abitazione, si rinvenivano alcuni involucri di sostanza stupefacente, verosimilmente Hashish, ed un bilancino intriso di una sostanza di colore bianco, verosimilmente “Cocaina”.

La sostanza stupefacente del peso di gr. 20 circa ed il bilancino, venivano sottoposti a sequestro penale ed i due soggetti deferiti in concorso.

L’attività di Polizia rientra in programmati servizi voluti dal Questure di Agrigento Dott.ssa Rosa Maria IRACI protesi a tutelare i giovani dall’ormai diffuso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.