Comunicato stampa congiunto di Cna, Confcommercio e Fenapi sulla possibilità di consegne a domicilio anche nei giorni festivi.

“E’ con vivo piacere che il Comune di Licata, con spirito collaborativo da parte delle tre sigle datoriali presenti sul territorio (Cna Confcommercio e Fenapi), ha recepito in pieno l’ordinanza regionale sulle vendite a DOMICILIO nei giorni festivi. Sottolineiamo il termine DOMICILIO e non d’asporto, poiché con il DOMICILIO quello che si ordina deve essere consegnato nel pieno RISPETTO DELLA NORMATIVA VIGENTE, con l’asporto invece si deve andare  a prendere quanto ordinato e questo è VIETATO!!! Questo allentamento delle ristrettezze, che il comune di Licata ha recepito immediatamente, permetterà di risollevare le nostre attività, poiché più di un mese di chiusura delle attività, ha svuotato le tasche e distrutto il morale. Quindi bisogna prestare attenzione, con il DOMICILIO il locale deve essere totalmente chiuso al PUBBLICO, evitiamo ASSEMBRAMENTI, poiché essendo giorni festivi i controlli sul territorio saranno più elevati. Dateci tutti una mano, e per qualsiasi problema contattate la Vostra federazione di riferimento, noi siamo sempre vicino a Voi”.