IMG_8253E’ stato disposto il dissequestro delle cabine dello stabilimento balneare “Isla Blanca” con l’obbligo di demolirle entro pochi giorni. Il provvedimento è stato firmato dal giudice Pizzo. Le cabine erano state sequestrate durante un’operazione congiunta che aveva visti impegnate la Polizia Municipale e gli agenti della Guardia Costiera. I titolari dello stabilimento non erano in possesso del permesso comunale per realizzare le cabine in legno e il chiosco mentre avevano invece tutte le altre autorizzazioni.