Via libera per la Sea Watch 3, la nave battente bandiera olandese posta sotto sequestro dal 21 Maggio in seguito ad un intervento nel mare del Canale di Sicilia dove ha salvato e soccorso 47 migranti poi sbarcati a Lampedusa. Secondo la Procura della Repubblica di Agrigento sono venute meno le esigenze probatorie e l’imbarcazione (con l’equipaggio) sono pertanto liberi di lasciare il porto di Licata.