prd_76952_3114_1319221454418_BIl Comune torna a demolire degli immobili (non accadeva dal lontano 2001) ma stavolta l’abusivismo edilizio non c’entra. Il Dipartimento Urbanistica ha affidato ad un’impresa privata l’incarico di abbattere due piccoli fabbricati nel quartiere Marina. I tecnici comunali con il personale del Comando Vigili Urbani hanno effettuato un sopralluogo ed accertato che c’è effettivamente un pericolo. La demolizione, secondo quanto si legge nel provvedimento pubblicato sull’albo pretorio on-line del comune, è stata disposta per eliminare un pericolo per la pubblica incolumità costituito dalle due costruzioni. Gli immobili in questione si trovano nel Cortile Timineri e, secondo i tecnici comunali, essendo pericolanti costituiscono pertanto un rischio per l’incolumità pubblica. Queste due demolizioni di Cortile Timineri, sono inseriti nel capitolo degli “interventi indifferibili di salvaguardia e incolumità pubblica”.