castellino giulio (Small)Sulle dimissioni dell’ex assessore Margherita Amico ha espresso il proprio punto di vista il vicepresidente del consiglio comunale Giulio Castellino in rappresentanza del movimento dei Giovani di Via Cangiamila.

Con l’Assessore Amico – si legge in un comunicato – si erano poste in essere già alcuni appuntamenti di lavoro per la realizzazione di attività formative ed educative finalizzate a promuovere i concetti di legalità, antimafia e vicinanza concreta ai disabili.

Le dimissioni sono un istituto al quale raramente ricorre la classe dirigente italiana, la scelta dolorosa della Dott.ssa Amico, testimonia se mai ce ne fosse stato bisogno la sua grande onestà intellettuale e la sua enorme coerenza.

Per il Sindaco Amato – prosegue Castellino – che ad onor del vero ha intrapreso un percorso di collaborazione fattiva scevra dai compromessi con tutto il Consiglio, questa rappresenta una brutta battuta d’arresto in questo arduo cammino amministrativo.

Sicuramente, l’abbandono dell’ex assessore Amico hanno riportato alla mente della comunità vecchi e non certo edificanti episodi. Per il bene della nostra comunità ci auguriamo che si tratti di una isolata frenata e non di un pericoloso ritorno al passato”.

Luigi Arcadipane