Differenziata, una lunga interrogazione a firma dei consiglieri Liberi e Indipendenti per Licata Scrimali, Aronica e Triglia. I tre consiglieri rivolgono una serie di quesiti al sindaco Galanti e al presidente del Consiglio Russotto. Tra le contestazioni ci sono “le proroghe concesse alla RTI Iseda e chi le ha autorizzate”, “a chi verrà affidato il servizio di gestione rifiuti visto che Iseda è l’unica ad aver partecipato alla gara della SRR”. I 3 consiglieri chiedono lumi anche sull’operatività di Apea di cui viene richiesto “se è nelle condizioni tecniche (non ha mezzi sufficienti) per gestire il servizio”. I consiglieri di Liberi e Indipendenti per Licata chiedono quindi “se si intende comunicare alla Corte dei Conti il danno erariale causato dal ritardo nell’avvio del servizio”.