image014Aragona. Nella notte, i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato M. F., 18enne di Gela,  già noto alle Forze di Polizia, per i reati di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione. In particolare, nel corso una perquisizione presso una comunità del luogo, dove il giovane è ospite, è stato rinvenuto e sequestrato all’interno del suo armadietto 29,76 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, nonché la somma contante di  795.00 €, verosimilmente provento dello spaccio. Nel contesto delle operazioni, è stato recuperato all’interno della struttura, anche un ciclomotore marca Piaggio Beverly 50, in uso allo stesso, risultato oggetto di furto.