Maria Grazia Cimino vicesegretario regionale Cittadinanzattiva interviene sulla perdurante chiusura delle cucine dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso. 

Stiamo seguendo con attenzione già da maggio la vicenda della cucina del presidio ospedaliero cittadino chiusa per emergenza Coronavirus e in generale il problema della ristorazione ospedaliera nella nostra Asp. Abbiamo incontrato il Sindaco di Licata, preso contatti con la direzione sanitaria aziendale e con quanti a vario titolo sono interessati al problema, coinvolgendo anche l’assessore regionale della salute e il Comitato Consultivo Aziendale.

Ora che abbiamo raccolto tutti i dati necessari li presenteremo all’incontro che abbiamo richiesto alla Direzione generale .

Sarà nostra cura informare la cittadinanza dopo questo incontro.