10527891_507824999318216_6658284199295781296_nSi è svolto il programmato incontro in Prefettura per discutere del crollo del Ponte Petrulla. Al vertice hanno preso parte il Prefetto Nicola Diomede, i sindaci dei comuni coinvolti, il responsabile Anas Nocera e il dirigente della Polizia Stradale Morreale. Due gli argomenti sul tavolo: la viabilità nel comprensorio interessato dal collasso e dalla successiva interdizione del ponte e la realizzazione di un by-pass che permetta di sopperire alla momentanea chiusura del viadotto Petrulla. Entro la fine di questa settimana verrà definitivamente riaperta la Strada Statale 123 completando i lavori di sistemazione e messa in sicurezza per ripresentare in condizioni percorribili l’arteria. Anas ha aperto inoltre anche alla possibilità di realizzare un by-pass che permetta di aggirare la parte di ponte crollata ripristinando così una viabilità quanto più fluida possibile. La proposta progettuale per la realizzazione della bretella deve però necessariamente passare attraverso un incontro con i proprietari dei fondi terrieri sui quali dovrà passare il by-pass. In questo senso, è già stato fissato un incontro a Palazzo di Città nel corso del quale, insieme ai tecnici dell’Anas, verrà chiesta la disponibilità ai proprietari dei terreni dove dovrebbe essere tirato su il by-pass stradale.