Questa volta i controlli della Questura di Agrigento, con la collaborazione del personale della Guardia di Finanza e di Tasco la loro unità cinofila, hanno interessato due istituti scolastici di Licata: l’Istituto Alberghiero ed il Liceo Scientifico Linares.
L’operazione rientra nel vasto piano, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti in prossimità delle scuole, disposto dal Questore Maurizio Auriemma.
A seguito del controllo due studenti sono stati segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di sostanza stupefacente; inoltre ancora una volta, è stata recuperata una notevole quantità di spinelli “abbandonati” in prossimità degli istituti scolastici.