Il trend di fine anno sul fronte dei contagi da Coronavirus a Licata è stato sicuramente incoraggiante. Nell’ultimo giorno del 2020, la Polizia Municipale (su indicazione dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento) ha reso note ben nove guarigioni. Dato che ha fatto scendere il numero dei licatesi in trattamento sanitario domiciliare a sole 15 unità. “L’auspicio è che il trend con cui stiamo chiudendo quest’anno orribile – era stato il commento del comando di Piazzale Libia – sia il primo segno di un cambiamento in meglio che tutti ci aspettiamo”. Nel nuovo anno, l’Asp non ha ancora fornito alcun nuovo bollettino.