I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Licata nella serata di ieri, nell’ambito di predisposto servizio volto a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti o psicotrope, hanno arrestato in flagranza di reato il licatese Filippo Moscato, 56enne, già noto alle Forze dell’Ordine, per detenzione a fini di spaccio di droga. Più in dettaglio i militari dell’Arma, che da tempo avevano all’attenzione l’uomo, a seguito di una perquisizione nella sua abitazione, è stato trovato in possesso di cinque piante di marijuana grandi e già in fioritura, ovviamente sottoposte a sequestro. L’arrestato ai sensi del DPR 309/90 sugli stupefacenti, espletate le preliminari formalità di rito nella sede della Compagnia Carabinieri di Licata, è stato poi accompagnato presso la propria dimora, dove dovrà permanere in regime di detenzione domiciliare.