Pubblicità

carabinieri-notteUn imprenditore agricolo licatese è stato vittima di un’intimidazione nella tarda serata di lunedì. Ignoti, secondo i Carabinieri della Compagnia di Licata che hanno già avviato le indagini, hanno esploso cinque colpi di pistola contro la Fiat punto del sessantenne parcheggiata in via Pastrengo, nel popoloso quartiere del Villaggio dei Fiori. L’episodio si sarebbe verificato intorno alle ore 22,30. I colpi di pistola hanno bucato la carrozzeria dell’automobile. Sul posto si sono portati i Carabinieri, avvertiti dai residenti in zona che hanno udito i colpi. E’ intervenuta anche la Scientifica per eseguire i rilievi necessari.