Con una delibera sindacale dello scorso 20 Giugno, il primo cittadino Angelo Graci ha impartito le direttive in merito alla rilevante necessità di approntare tutti gli atti necessari per disporre la proroga del termine di pagamento del canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche, unicamente per l’anno d’imposta 2012, al prossimo 31 luglio. La misura si è resa necessaria in modo da consentire ai contribuenti che usufruiscono dell’occupazione di suolo pubblico di avere più tempo per assolvere ai propri obblighi tributari. Il regolamento Cosap è stato predisposto al fine di disciplinare l’occupazione di spazi ed aree pubbliche sul territorio comunale licatese e integra la concessione mediante la quale il comune autorizza l’occupazione e il corrispondente canone di concessione relativo alle occupazioni temporanee o permanenti.