Pubblicità

scuola calcio citta del gattopardo-400Chiusa la stagione sportiva 2013/2014 per la scuola calcio Città’ del Gattopardo. Molta soddisfazione è stata espressa dagli istruttori Angelo Greco, Alessandro Bonvissuto, Luca Amato, Massimo Amato ed il responsabile dell’aspetto logistico Enzo Onolfo,  per i risultati ottenuti al primo anno di attività sia dal punto di vista sportivo che dal punto di vista numerico. Infatti con oltre cento iscritti la scuola calcio ha avuto la possibilità di formare diversi gruppi che vanno dai giovanissimi ai primi calci. Fiore all’occhiello della stagione sportiva la partecipazione al torneo nazionale di Montesilvano (Pescara) dove la categoria esordienti, oltre ad aver ottenuto un importante terzo posto nella classifica generale, ha vinto il trofeo FAYR-PLAY, vinto grazie alla “lealtà, rispetto delle regole e dell’avversario che sono principi che incarnano perfettamente  la filosofia e le linee guida della società, per la quale detti valori devono essere volano di crescita del bambino”.  Bene anche i risultati ottenuti  nelle categoria giovanissimi e pulcini arrivati in semifinale nel campionato di appartenenza. “Obiettivo per il prossimo anno – hanno dichiarato i tecnici in un comunicato –  proseguire e migliorare il lavoro fatto fino adesso, magari facendo emergere e mettere in evidenza qualche ragazzo nel panorama calcistico italiano. La società – conclude il comunicato – ringrazia tutti gli iscritti con i rispettivi genitori per averci dato la possibilità di costruire tutto questo in così poco tempo, con un arrivederci per la prossima stagione con l’obiettivo di crescere ulteriormente per raggiungere risultati ambiziosi”.