Non si placano i disagi postali in città. Dopo la rottura e la mancata sostituzione dell’Atm di Piazza Linares ora è il turno dell’Ufficio Postale Licata 2 di via Architetto Licata che da ieri è chiuso al pubblico. La Direzione di Filiale ha spiegato i motivi dell’interruzione del servizio “per lavori urgenti di ristrutturazione che era necessario effettuare per la sicurezza del personale e dei clienti. I servizi e le operazioni riconducibili all’ufficio postale di Licata 2, già da martedì sono stati dirottati sull’ufficio postale di Licata Centro in Piazza Linares”. I disagi maggiori per la cittadinanza si sono verificati a causa dello spegnimento dell’Atm di via Architetto Licata. Essendo rotto e non ancora sostituito quello di Piazza Linares, sono rimasti attivi solo quelli di via Gela e appunto di via Architetto Licata. Il mancato funzionamento della macchina di distribuzione di banconote ha mandato in tilt molti clienti che sono stati costretti ad attraversare la città per andare a prelevare in via Gela o a sorbirsi ore di fila per prendere direttamente all’ufficio le banconote.