E’ decollata la manutenzione straordinaria della Chiesa Maria Santissima della Pietà, meglio conosciuta come Cotturo. Questo edificio di culto posizionato nella parte alta della città è tra quelli che necessita un restauro approfondito. A certificare l’avvio dell’intervento di riqualificazione è una determina del comando di Polizia Municipale con cui viene organizzato il piano traffico in zona.

Semaforo verde pertanto alla riqualificazione del Cotturo. Come abbiamo avuto modo di evidenziare a più riprese, il tempio si presentava in condizioni di sicurezza tutt’altro che ideali. E diversi sono stati anche gli interventi di messa in sicurezza operati dal distaccamento locale dei Vigili del Fuoco di corso Argentina negli ultimi anni. Da lì la necessità di un intervento di manutenzione straordinaria ad opera della Curia arcivescovile di Agrigento. A richiedere le modifiche alla disciplina veicolare è padre Giuseppe Pontillo, responsabile ai Beni culturali della Curia.