Pubblicità

 

cena cin immigrati (Small)Si intensificano le manifestazioni di solidarietà in occasione del Santo Natale. Si è svolta domenica sera presso il salone della chiesa Madre una serata solidale con gli immigrati che risiedono nella nostra città a cui hanno preso parte alcuni rumeni e extracomunitari.

L’iniziativa è stata promossa dall’associazione Santa Francesca Cabrini, la santa patrona degli emigranti. Presente Don Antonio Serina, per anni delegato dalla curia arcivescovile per la pastorale degli immigrati, che ha ricordato che “oramai Palma è diventata una città multietnica e che cristiani, musulmani, o di qualunque religione, tutti siamo accumulati dall’unico Dio”.

Nel corso della serata sono intervenuti il sindaco Pasquale Amato, il comandante della stazione dei carabinieri Luigi Marletta e l’arciprete don Franco Giordano che ha espresso la propria gratitudine per l’iniziativa.

La serata si è conclusa con la condivisione di una cena offerta dall’Amministrazione comunale.

Totò Lombardo