image015Canicattì. Nel pomeriggio di ieri sono state segnalate dai Carabinieri della Stazione di Canicattì alla Procura della Repubblica di Agrigento due persone per furto di energia elettrica. I militari dell’Arma su segnalazione di personale della società erogatrice dell’energia elettrica hanno individuato una scatola di derivazione da cui uscivano 4 fili che andavano ad alimentare l’abitazione dei denunciati mediante un vecchio contatore. Effettuata la verifica che ha portato gli accertatori diritti a casa di due, è così scattata la segnalazione a piede libero dei medesimi all’Autorità Giudiziaria per l’ipotesi di reato di furto aggravato.