Still0220_00002La scuola di kick-boxing “Tana della Tigre” diretta dal maestro Biagio Nogara torna a ruggire. Quattro atleti tesserati per la compagine licatese hanno partecipato al campionato regionale di kick-boxing che si è disputato domenica scorsa a Caltanissetta ottenendo due primi e due secondi posti. Sul gradino più alto del podio si sono piazzati Andrea Valeria e Francesco Incorvaia, con quest’ultimo che ha combattuto nella categoria k1 a contatto pieno. I secondi posti sono stati conquistati invece da Giovanni Riccobene e Alessio Corvitto. Al termine delle gare e delle premiazioni, c’era ovviamente grande entusiasmo nell’ambiente licatese con il maestro Biagio Nogara che non è riuscito a trattenere la gioia per i risultati raggiunti: “Devo dire grazie a questi ragazzi – le sue parole – per i risultati ottenuti. Imporci qui a Caltanissetta non era facile, si trattava di un campionato regionale con scuole provenienti da tutta la Sicilia, ma malgrado questo, ci siamo concentrati al massimo per ottenere dei risultati davvero speciali”. Gli appuntamenti per la “Tana della Tigre” non sono finiti e la scuola licatese già da lunedì sta preparando altri incontri: “Il nostro impegno continua – prosegue Biagio Nogara – e anche nelle gare che affronteremo in futuro speriamo di toglierci le stesse soddisfazioni che ci siamo tolti a Caltanissetta domenica scorsa. Il tutto dovrà essere supportato, come sempre, dal massimo impegno e dalla massima disponibilità di tutti. Solo così continueremo a trionfare”.