Pubblicità

Prime parole da allenatore del Licata calcio per Giovanni Campanella presentato in sala stampa con al fianco il presidente Scimonelli e il dirigente Le Mura. “Il blasone del Licata non ha bisogno di presentazioni – le sue parole – ho accettato la sfida della società perchè sono convinto che questo gruppo può vincere il campionato”. Campanella ha diretto oggi il primo allenamento. Il presidente Scimonelli ha chiarito che “Galfano non è stato esonerato ma si è dimesso“. Con Galfano ha deciso di fare un passo indietro anche il direttore sportivo Angelo Curella.