Dal Comune si sono messi in moto subito. Il sindaco Pino Galanti ha allertato la Protezione Civile dell’ente, chiedendo di eseguire delle verifiche ed agire di conseguenza. Il sopralluogo nel sito è stato eseguito da Tony De Marco, responsabile della Protezione Civile comunale.
Nella tarda mattinata di oggi il vice sindaco Antonio Montana ha annunciato che la soluzione è stata trovata.
“Comprendiamo la preoccupazione dei residenti della zona – ha detto Montana – ed assicuriamo che nel giro di un paio di giorni il tratto di strada in questione verrà asfaltato ed il pericolo eliminato”.