Pubblicità

10403110_266256196895387_2620268808184139417_nL’estate entra nel vivo. L’apertura ufficiale della stagione coincide con i primi esodi di licatesi e residenti nei comuni limitrofi verso le località balneari del litorale costiero licatese. A vigilare sul regolare trascorrere della giornata odierna saranno gli uomini dell’Ufficio Circondariale marittimo di via Libotti coordinati dal Tenente di Vascello Luca Montenovi i quali per il pattugliamento dei ventiquattro chilometri del litorale sabbioso utilizzeranno anche una motovedetta. Particolare attenzione verrà ovviamente prestata ai movimenti degli acquascooter. I controlli che inizieranno oggi sono inseriti all’interno della campagna “Mare sicuro” che ogni anno viene messa in atto nel periodo estivo dal Corpo delle Capitanerie di Porto della Penisola. Al fianco della Marina ci sarà il lavoro delle associazioni di volontariato. La Guardia Costiera Ausiliaria, Centro operativo di Licata, già da domenica scorsa ha iniziato la perlustrazione delle principali località marine con un equipaggio in ambulanza che ha fatto la spola tra diversi arenili e così sarà anche per la giornata di oggi.