Biblioteca Falcone (Custom)Il 10 febbraio si è celebrato in tutta Italia “Il Giorno del ricordo” per commemorare le vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, una tragedia immane che colpì, negli anni a cavallo del 1945, le popolazioni del confine orientale dell’Italia.

A Palma questa ricorrenza sarà celebrerà martedì 19 febbraio alle ore 17,30 nei locali della Biblioteca comunale “Giovanni Falcone”, con un incontro organizzato in collaborazione con l’Associazione culturale giovanile “Nuova Alba”.

Per l’occasione si avrà la possibilità di ascoltare delle notizie storiche, vedere immagini d’epoca e leggere delle testimonianze per conoscere meglio quelle orribili vicende, poco note ai più, con l’intento di suscitare in ciascuno dei partecipanti una ribellione interiore che si tramuti in un impegno a far sì che certe cose non debbano mai più succedere.

Totò Lombardo