IMG_1748Il cestista licatese Alberto Carità dal 13 agosto è passato ufficialmente alla Fortitudo Agrigento, squadra che milita nel campionato di serie A2 Gold e che per un soffio ha fallito la promozione nella serie A. Alberto, che gioca nel ruolo di play maker – guardia, giocherà nelle squadre giovanili Under 18 e Under 20. Da lunedì 7 si trasferirà ad Agrigento dove frequenterà il Liceo Scientifico Ettore Maiorana e vivrà a stretto contatto con campioni del calibro di Piazza, Chiarastella, Evangelisti, Saccaggi, Eatherton, Martin nonché con i suoi nuovi compagni di avventura. Alberto è cresciuto nella Cestistica Licata, proprietaria del cartellino, dove ha fatto l’intera trafila fino alla categoria Under 17, lo scorso anno ha disputato in prestito a Piccole Stelle, squadra allenata da Alessandro Vecchio, il torneo Under 17, dove la squadra licatese si è classificata al primo posto a pari punti con l’Invicta (Alberto è stato il miglior giocatore del torneo); sempre lo scorso anno ha disputato con la Studentesca Licata il campionato di serie C Regionale, racimolando diverse presenze e contribuendo alla promozione in C della squadra allenata da Ettore Castorina. Alberto ha voluto fortemente la Fortitudo Agrigento anche se ha avuto approcci con altre società di livello nazionale vedi Tezenis Verona, Biella, Latina.